Descrizione

Per indagare su reati gravi, le autorità inquirenti svizzere e il Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC) possono ordinare, in virtù rispettivamente del Codice di procedura penale (CPP; RS 312.0) e della Legge federale sulle attività informative entrata in vigore il 1° settembre 2017 (LAIn; RS 121), misure di sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni.

In concomitanza con l’entrata in vigore il 1° marzo 2018 della nuova legge federale sulla sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (LSCPT), il Servizio SCPT ha introdotto una nuova modalità di conteggio dei dati statistici. Per consentire un confronto con i dati degli anni precedenti, a seguire saranno indicate sia le cifre secondo il vecchio metodo sia quelle risultanti dalla nuova modalità di conteggio. Dal momento che le modalità di conteggio per il SIC e per il Servizio SCPT sono diverse non è possibile confrontare i dati tra loro.

Gli articoli 269bis e 269ter CPP consentono l'impiego di apparecchi tecnici (IMSI Catcher) e di programmi informatici (GovWare) speciali per la sorveglianza del traffico delle telecomunicazioni.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
Detaillierte Statistik ÜPF@dienst-ueberwachung-post-und-fernmeldeverkehr-uepf
Data di rilascio
maggio 21,2019
Data di modifica
aprile 7,2021
Editori
Dienst ÜPF
Punti di contatto
Kontaktstelle Überwachung Post- und Fernmeldeverkehr
Lingue
Indipendente dalla lingua
Addizionali informazioni
Basi legali
Landing page
https://www.li.admin.ch/de/stats
Copertura temporale
gennaio 3,2011 - dicembre 31,2020
Intervallo di aggiornamento
Annualmente
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML

Avante domande?

Demandez directement à l'éditeur

Kontaktstelle Überwachung Post- und Fernmeldeverkehr