Ultimo aggiornamento
Maggio 6, 2015
Condizioni d'uso
Libero utilizzo. Indicazione della fonte obbligatoria.

Descrizione

Dalla sua reintroduzione, avvenuta nel 1906, lo stambecco delle Alpi vive nell'Arco alpino e nel Giura, in diverse colonie che occupano aree di varie estensioni. La crescita dei bran-chi in alcune colonie ha avuto un impatto negativo su altre specie e sulla vegetazione presenti in dette aree, al punto tale che sono stati adottati provvedimenti regolativi. Le prescrizioni sulla pianificazione degli abbattimenti degli stambecchi si basano sulla legge federale del 20 giugno 1986 sulla caccia e la protezione dei mammiferi e degli uccelli selvatici. I dati sulle colonie sono rilevati secondo le disposizioni di cui all'ordinanza del 30 aprile 1990 sulla regolazione degli effettivi degli stambecchi e costituiscono la base per le pianificazioni degli abbattimenti assieme alle rilevazioni degli effettivi.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
9c762bb5-4d8c-4174-9b77-95e85b962439@bundesamt-fur-umwelt-bafu
Data di rilascio
Gennaio 1, 1996
Data di modifica
Maggio 6, 2015
Editori
Bundesamt für Umwelt
Punti di contatto
info@bafu.admin.ch
Lingue
Indipendente dalla lingua
Addizionali informazioni
Link zum Fachportal
Landing page
https://www.bafu.admin.ch/bafu/de/home/themen/biodiversitaet/zustand/karten.html
Copertura temporale
-
Intervallo di aggiornamento
Irregolarmente
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML