Ultimo aggiornamento
Giugno 8, 2020
Condizioni d'uso
Libero utilizzo. Indicazione della fonte obbligatoria. Utilizzo a fini commerciali ammesso soltanto previo consenso del titolare dei dati.

Descrizione

Conformemente al diritto ambientale svizzero (OIF; RS 814.41), gli aerodromi che producono inquinamento fonico devono rappresentare e dichiarare tale inquinamento nella forma di curve del rumore nel catasto dei rumori. I catasti forniscono unicamente un'istantanea della situazione e non hanno ripercussioni giuridiche dirette per i proprietari fondiari interessati. Questo strumento serve agli esercenti degli aerodromi per elaborare piani di misure contro carichi fonici eccessivi e alle autorità per il coordinamento con la pianificazione del territorio. Sulle carte nazionali, l'inquinamento fonico è rappresentato mediante curve di pari livello sonoro. Le curve indicano la media giornaliera dell'esposizione al rumore e, per quanto riguarda l'esercizio di piccoli velivoli, la media di un giorno di traffico di punta medio. Esse sono calcolate sulla base dei movimenti di volo effettivi o previsti e delle emissioni foniche rilevate per i diversi tipi di aerei.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
2d67327c-6b64-406d-9441-3c0478357d50@bundesamt-fur-zivilluftfahrt-bazl
Data di rilascio
Gennaio 1, 2005
Data di modifica
Giugno 8, 2020
Editori
Bundesamt für Zivilluftfahrt
Punti di contatto
info@bazl.admin.ch
Lingue
Indipendente dalla lingua
Addizionali informazioni
Landing page
https://www.bazl.admin.ch/bazl/de/home/politik/umwelt/laerm/laermbelastungskataster.html
Copertura temporale
-
Intervallo di aggiornamento
Irregolarmente
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML

Avante domande?

Chiedi direttamente all'editore

info@bazl.admin.ch