Ultimo aggiornamento
Luglio 23, 2000
Condizioni d'uso
Libero utilizzo
Organizzazione
OpenGLAM CH Working Group

Descrizione

Questa raccolta di mappe della Biblioteca Universitaria di Basilea comprende più di 500 mappe digitalizzate, che vanno dal XVI fino alla fine del XVIII secolo. Alcuni punti salienti sono la più antica mappa di Parigi disponibile (creata da Olivier Truschet e Germain Hoyau intorno all'anno 1550), la mappa del 1569 di Gerardus Mercator, la più antica mappa del cantone Vallese (1545 di Sebastian Münster), la mappa svizzera (1560) di Aegidius Tschudi, la più antica conosciuta stampa della mappa dell'area di Zurigo di Jos Murer (datata 1568) e la mappa di Basilea di Matthäus Merian (1615). Le mappe su Wikimedia Commons costituiscono un sottoinsieme delle più di 900 mappe che la Biblioteca Universitaria di Basilea ha messo a disposizione tramite e|rara, le voci includono i collegamenti indietro da Wikimedia Commons a e|Rara.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
historical-maps-ub-basel@openglam
Data di rilascio
Luglio 23, 2000
Data di modifica
-
Editori
Universitätsbibliothek Basel
Punti di contatto
Manuela Schwendener
Lingue
Indipendente dalla lingua
Addizionali informazioni
Landing page
https://www.unibas.ch/de/Aktuell/News/Uni-Campus/Universitaetsbibliothek-stellt-historische-Karten-online.html
Copertura temporale
Gennaio 1, 1500 - Dicembre 31, 1799
Intervallo di aggiornamento
Irregolarmente
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML