Ultimo aggiornamento
Gennaio 1, 1983
Condizioni d'uso
Libero utilizzo. Indicazione della fonte obbligatoria. Utilizzo a fini commerciali ammesso soltanto previo consenso del titolare dei dati.

Descrizione

La magnetizzazione totale di una roccia è costituita dalla magnetizzazione indotta generata dal campo magnetico terrestre e dalla magnetizzazione residua di cui la roccia è stata dotata al momento della sua formazione. Gli scostamenti del campo geomagnetico limitati a livello locale o regionale rispetto a un modello globale, detti anche anomalie, vengono misurati da un aereo. Queste anomalie possono consentire l'identificazione di strutture geologiche e tettoniche ma possono anche rilevare la presenza di concentrazioni di minerali utili . La carta aeromagnetica speciale indica l'intensità totale del campo magnetico (epoca 1980.5), misurata da un'altezza di volo di 1829 metri s.l.m. – Carta in formato cartaceo: campo totale, E. KLINGELE, 1982. – Carta vettoriale: versione online, le anomalie aeromagnetiche residue(sottrazione delle tendenze regionali), E. KLINGELE, 2009.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
f952b9be-9a11-478c-a21c-9d5e8631c7c2@bundesamt-fur-landestopografie-swisstopo
Data di rilascio
Gennaio 1, 1983
Data di modifica
-
Editori
Bundesamt für Landestopografie
Punti di contatto
info@swisstopo.ch
Lingue
Indipendente dalla lingua
Addizionali informazioni
Geologischer Datenviewer
Landing page
http://www.sgpk.ethz.ch/opencms/opencms/publications/pub_geoph_maps/
Copertura temporale
-
Intervallo di aggiornamento
-
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML