Ultimo aggiornamento
agosto 11,2021
Condizioni d'uso
Open use. Must provide the source. Use for commercial purposes requires permission of the data owner.

Descrizione

Il piano settoriale dei trasporti, parte Infrastruttura aeronautica (PSIA) è lo strumento di pianificazione e di coordinamento della Confederazione in materia di aviazione civile. Stabilisce in modo vincolante per le autorità gli obiettivi e le esigenze relativi all’infrastruttura dell’aviazione civile svizzera. Definisce, per ogni impianto aeroportuale, l’obiettivo, l’area richiesta, le grandi linee di utilizzo, le infrastrutture e le condizioni d’esercizio generali. Descrive, inoltre, i suoi effetti sulla pianificazione del territorio e sull’ambiente (art. 3a, ordinanza sull’infrastruttura aeronautica, OSIA). Lo PSIA costituisce la base per l’approvazione delle costruzioni e dell’esercizio di tutte le infrastrutture dell’aviazione civile: aeroporti nazionali, aerodromi regionali, aerodromi militari usati a fini civili, campi d’aviazione, eliporti, aree d’atterraggio in montagna e impianti della navigazione aerea. Lo PSIA si articola in due parti: la parte concettuale, in cui figurano gli obiettivi e i progetti, e una parte dedicata alle schede di coordinamento di ogni singolo impianto.

Risorse

Informazioni aggiuntive

Identificatore
ae5fa63c-c153-496a-b8a6-c896126398b1@bundesamt-fur-zivilluftfahrt-bazl
Data di rilascio
agosto 11,2021
Data di modifica
-
Editori
Bundesamt für Zivilluftfahrt
Punti di contatto
martin.baer@bazl.admin.ch
Lingue
  • Inglese
  • Tedesco
  • Francese
  • Italiano
Addizionali informazioni
Landing page
https://www.bazl.admin.ch/bazl/de/home/politik/luftfahrtpolitik/sachplan-infrastruktur-der-luftfahrt--sil-.html
Copertura temporale
-
Intervallo di aggiornamento
Irregolarmente
Accesso ai metadati
API (JSON) Scarica XML

Avante domande?

Demandez directement à l'éditeur

martin.baer@bazl.admin.ch