opendata.swiss è il portale dei cosiddetti «dati aperti» dell’amministrazione pubblica svizzera (Open Government Data, OGD), ossia dei dati che le autorità mettono a disposizione gratuitamente e liberamente. Il portale è parte integrante della Strategia del Consiglio federale sul libero accesso ai dati pubblici in Svizzera 2014–2018.

Confederazione, Cantoni, Comuni e altre organizzazioni che adempiono un mandato statale pubblicano i loro dati aperti sul portale opendata.swiss. Questa piattaforma centralizzata raccoglie i set di dati più svariati, ad esempio i confini dei Comuni svizzeri, statistiche demografiche, immagini fornite in tempo reale dalle webcam meteorologiche in Svizzera, documenti storici o i premi dell’assicurazione malattie. Il loro comune denominatore consiste nella gratuità e nel fatto che possono essere (ri)utilizzati liberamente e che sottostanno a condizioni d’uso uniformi.

Che cos’è opendata.swiss?

Contesto: la strategia «OGD Svizzera»

Il portale opendata.swiss – istituito per attuare una delle misure della Strategia del Consiglio federale sul libero accesso ai dati pubblici in Svizzera 2014–2018 (strategia «OGD Svizzera») e gestito dall’Archivio federale svizzero – sostituisce il portale pilota opendata.admin.ch. Le altre attività connesse alla strategia «OGD Svizzera» sono concretizzate nel progetto «OGD Svizzera» e illustrate in dettaglio su questa pagina.

Quali sono le prossime tappe?

Il numero di organizzazioni che intendono pubblicare i loro set di dati sul portale cresce costantemente. Chi fosse interessato a pubblicare direttamente i dati della propria organizzazione su opendata.swiss può contattare l’Archivio federale. Un manuale OGD con istruzioni per i produttori di dati è inoltre disponibile a questo link. Le ultime novità sul portale sono pubblicate su questa pagina oppure comunicate dall’Archivio federale via Twitter. Nel 2016, il portale opendata.swiss sarà ulteriormente sviluppato dal gestore e dai suoi partner.

Organizzazioni partecipanti

Al portale opendata.swiss hanno partecipato le seguenti organizzazioni. Le organizzazioni che pubblicano i loro dati aperti sono consultabili a questo link.